Pagina iniziale   Pagina precedente   Pagina successiva   Indice  

Ecologia

In parecchi casi le palme costituiscono l'unica forma di vegetazione (ad es. Nipa fruticans nel Borneo e a Sumatra forma, da sola, foreste di centinaia di ettari) oppure possono mescolarsi ad altre specie come nelle foreste pluviali dell'America centrale e meridionale o nelle formazioni a Mangrovie, lungo il corso di fiumi o in aree periodicamente soggette a inondazioni.

Nell'ambito della stessa fascia tropicale, un habitat distinto è costituito dalle alte montagne dove le temperature sono molto più basse; qui alcune Palme riescono a crescere fino a 3000 m di altitudine (ad es. Trachycarpus fortunei, Phoenix reclinata, Chamaedorea, Calamus, Pinanga) o talora fino a 4000 m (Ceroxylon utile in Colombia).