Pagina iniziale   Pagina precedente   Pagina successiva   Indice  

Il fusto

 

Il fusto (o stipite), alto fino a 50 m, di norma non si ramifica, con la sola eccezione di Hyphaene thebaica in cui i rami si biforcano ripetutamente.

Esso ha un diametro variabile e il suo accrescimento in spessore avviene molto precocemente, prima di svilupparsi in altezza.

Nelle Palme acauli il tronco non si accresce ma resta tozzo o addirittura strisciante e rizomatoso.

Il fusto può essere completamente liscio o munito di spine, oppure segnato dalle cicatrici delle foglie cadute o, ancora, avvolto in modo più o meno compatto dai resti delle guaine fogliari.