Premessa

 

Rispondendo alle insistenti richieste degli studenti di alcuni corsi di studio della Facoltà di Scienze e stimolati, anche, dall'introduzione di indirizzi naturalistici sulle scienze del mare e da possibili lauree specialistiche da attivare in questo settore disciplinare, abbiamo assemblato questi appunti di Biologia delle Alghe.

Si tratta solo di appunti, e non di un testo, che riportano generalmente le parti di didattica e di divulgazione di articoli scientifici e di testi monografici pubblicati dal Prof. Giaccone, titolare dell'insegnamento, e dai suoi collaboratori.

Abbiamo riassunto a scopo didattico alcuni capitoli del testo "Elementi di Fitosociologia" di A. Pirola (1970) allo scopo di fare conoscere le nozioni fondamentali di fitosociologia agli studenti, che non hanno frequentato un corso istituzionale di Fitosociologia.

Per la documentazione fotografica a colore e per una più puntuale descrizione della vegetazione marina del Mediterraneo consigliamo gli studenti di visitare il sito Web  http://www.dipbot.unict.it/vegetazio_marina/index.html  presente nel sito del Dipartimento di Botanica dell'Università di Catania.

Nell'attuale ordinamento didattico il Corso di Biologia delle Alghe è frequentato da studenti di due corsi di studio (Scienze Naturali e Scienze Biologiche), inoltre il corso è integrato con Botanica Marina, che tratta argomenti di sistematica. Per una preparazione completa sulle tematiche della Biologia Vegetale Marina si consigliano gli studenti di scegliere anche il corso opzionale di Fitoecologia Marina, che tratta argomenti di ecologia dei vegetali marini.

Il corso di Biologia delle Alghe è articolato in due moduli di circa 20 ore ciascuno: il primo tratta l'origine e la sintassonomia della vegetazione marina del Mediterraneo, il secondo vuole introdurre gli studenti alla conoscenza di alcune tematiche di interesse sia professionale che didattico nel campo della ecologia applicata agli ambienti marini e costieri con esemplificazioni concernenti la Sicilia.