HomeOrto botanicoErbariStrumenti didatticiAmbienti naturaliAmbienti antropiciScienza e botanica
Struttura
Ricerca
Personale
Biblioteca
Corsi
Per le Scuole
Eventi
Bandi
News
Web mail
Web cam
Dove siamo
Link
Contatti

Mappa del sito
Download offerte educative Didattica per le scuole

“La Botanica nella Filatelia”
Fra le iniziative di rilievo per i festeggiamenti del 150° anniversario della fondazione dell’Orto Botanico di Catania, la mostra filatelica "La Botanica nella Filatelia", a valenza internazionale, rappresenta un evento di pregio per estimatori e collezionisti che vedono congiunte due passioni, i francobolli e la natura. Le collezioni che verranno esposte riportano, infatti, temi legati all’ambiente.
La prima collezione intitolata "AGRI-CULTURA", del collezionista Alfio Fiorini di Mantova, tratteggia le fasi del lavoro della terra. Questa collezione si compone di 160 fogli da esposizione e si pregia del premio “medaglia d’oro”. Altra collezione è dedicata al “MERAVIGLIOSO MONDO DELLE ROSE” del collezionista Lorenzo Netto di Torino. La collezione, anch’essa “medaglia d’oro”, si compone di 120 fogli e raffigura le numerose varietà di rose. Dello stesso collezionista è la collezione più volte premiata, “AUGURI E TANTE ROSE”, composta da 48 fogli. Questa collezione esprime, attraverso i francobolli, messaggi d’amore.
L’Orto Botanico presenta anche una sua collezione composta da francobolli raffiguranti fiori e frutti di piante tropicali, subtropicali e mediterranee.
Le collezioni sono presentate grazie all’impegno e alla dedizione dell’Associazione Filatelica e Numismatica Acese (Presidente Rosario Bottino) e del curatore della collezione filatelica dell’Orto Botanico di Catania Giovanni Sanfilippo.

La mostra è partecipata anche dalla “Sociedad Filatélica de Madrid (SOFIMA) con il presidente José Manuel Rodrìguez.

Sabato 19 Aprile 2008 dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 si effettuerà un annullo filatelico speciale che riproduce il primo timbro utilizzato come sigillo da Francesco Tornabene, fondatore dell’Orto Botanico.

Torna Indietro    Programma