L’ingresso da via Tomaselli

Un cancello consente l’accesso al settore ovest di Villa Bellini. Sui lati, in alto, i pilastri portano quattro statue raffiguranti le stagioni. L’ingresso si apre con uno slargo perimetralmente delimitato da grossi esemplari di Ficus microcarpa (sul lato di sud-est), alti fino a 10 m, e di Schinus molle; tale spazio è articolato in diverse aiuole con numerose Phoenix canariensis e Chamaerops humilis, con Washingtonia filifera, Ficus elastica, Cycas revoluta, Pinus pinea, Meryta denhamii, Genista monosperma, ecc.