le specie endemichele specie non endemichei territori floristici del dominio siculo

Settore pelagico

Questo settore include le isole localizzate nella parte centro-meridionale del Canale di Sicilia, ovvero Pantelleria, Linosa, Lampedusa, Lampione e l'arcipelago Maltese.

Si tratta di isole in parte di origine vulcanica, come Pantelleria e Linosa, oppure di natura sedimentaria, come Lampedusa, Lampione e Malta, costituite prevalentemente da calcari, marne, calcareniti, argille, ecc.

Il clima di questi territori è marcatamente arido e risente di un notevole influsso da parte della vicina costa africana. Esso rientra prevalentemente nel tipo termo-mediterraneo secco, con precipitazioni medie annue molto basse, comprese tra 350 e 500 mm.

Sotto il profilo floristico si osserva un rilevante contingente endemico; in alcuni casi si tratta di paleo-endemismi di origine terziaria, in altri di specie di provenienza nordafricana, la cui presenza probabilmente è da collegare alla storia paleogeografica di tale area.


Macchia - Linosa

Fitogeografia della Sicilia