Come raggiungere il Parco delle Kentie

 

IN AEREO
L’aeroporto di Catania è servito da diverse compagnie aeree (Alitalia (http://www.alitalia.it/ ), Air Europe (http://www.aireurope.it/home/index.asp )  Air One (http://www.air-one.it/),  Air Malta  (http://www.airmalta.com/)  , Air Sicilia ( http://www.airsicilia.it/ ), Alpi Eagles (http://www.alpieagles.com/ ), British Airways (http://www.britishairways.com/ ) Lufthansa (http://www.lufthansa.it/)  Meridiana (http://www.meridiana.it/), Sabena  http://www.sabena.com/ ). Per maggiori dettagli sulle tariffe praticate consultare gli orari delle compagnie indicate.
In aeroporto sono disponibili macchine a noleggio delle maggiori compagnie nonché autobus di linea.

IN TRENO
Le Ferrovie dello Stato ( http://www.fs-on-line.com/ ) consentono comodi collegamenti con le stazioni di Catania e Messina. Per raggiungere il Parco delle Kentie scendere alla stazione di Giarre-Riposto quindi scendere verso Riposto a piedi oppure con un mezzo pubblico (taxi o autolinee). Dai paesi dell’Etna si arriva in prossimità del parco tramite la Ferrovia Circumetnea (http://www.circumetnea.it/ ).

IN NAVE
Il porto di Catania consente collegamenti, tramite diverse compagnie di navigazione  Virtu Ferries (http://www.virtuferries.com/ ) Adriatica di Navigazione (http://www.adriatica.it/). Consultare gli orari delle compagnie indicate per maggiori dettagli sulle tariffe e prezzi praticati.

TRAMITE AUTOBUS DI LINEA
Dai terminal dei bus di linea di Catania e Messina è possibile raggiungere Riposto.  Per maggiori informazioni consultare telefonicamente le ditte: Sais Autolinee (Enna - tel. 0935524111, http://www.saisautolinee.it/), Zappalà & Torrisi (Acireale  - tel. 095 7647139 ), Etna Trasporti (Catania - tel. 095 532716), Buda (Giarre  (CT) - tel. 095 931905).

IN AUTOMOBILE
Da Messina:
- Autostrada A18 Messina-Catania sino allo svincolo di Giarre.
Da Catania:
- Autostrada A18 Messina-Catania sino allo svincolo di Giarre.
- Prosecuzione su Strada Statale 114 sino a Giarre e per Km. 2 sino a Riposto.

 

 

Visualizza la foto aerea

Torna indietro