Palmae
Chiudi
Palma regina  
Archontophoenix alexandrae H. Wendl. & Drude
AreaOrigine
Queensland (Australia)
Etimologia
Il nome del genere deriva dalla combinazione di due termini greci, 'archon -ntos' = principe, re e 'phoenix' = fenicio, nome di un altro genere di palma, con il significato di palma maestosa, in riferimento al portamento molto elegante. Il termine specifico è dedicato alla regina Alessandra d'Inghilterra (1844-1925).
Collocazione e caratteristiche
Settore: III 06 IX 23
Numero: DF
Collezione: Palme
Dimensioni:
Stato di conservazione:
Disponibilità semi: No
Portamento
Palma alta oltre 20 m nei luoghi d'origine, con tronco solitario ingrossato alla base, in alto segnato dalle cicatrici anulari delle foglie cadute.
Foglie
Le foglie presentano la guaina basale slargata e avvolgente completamente il fusto, così da formare la caratteristica corona intorno all'apice del fusto. Le foglie giovanili sono semplici o bipartite, quelle adulte sono pennate, lunghe 90-150 cm con foglioline formate da segmenti lineari-lanceolati, appuntiti, di colore bianco-grigiastro inferiormente.
Fiori
L'infiorescenza si sviluppa alla base della corona di foglie ed è avvolta da due lunghe spate ingrossate di colore bianco-lucido all'interno; si tratta di uno spadice molto ramificato, con fiori unisessuali sullo stesso individuo (specie monoica) di colore bianco-giallastro; quelli maschili hanno perianzio di 8 pezzi, quelli femminili di 3 o più pezzi.
Frutti
Il frutto è una drupa di colore rosso e di forma tondeggiante.
Periodo di fioritura
Fiorisce in estate
Periodo di fruttificazione
Fruttifica tra Novembre e Gennaio.
Coltivazione
Si può coltivare all'aperto, dove il clima è mite, oppure in serra calda. Richiede terreno fertile, ricco di sabbia e abbondanti innaffiature, soprattutto nel periodo della crescita. Più sensibile al freddo della A. cunninghamii, è coltivabile all’aperto nelle zone costiere della Sicila. Necessita di parziale ombreggiatura nella fase giovanile.
Propagazione
Si propaga per seme.
Uso
E' una palma ornamentale, particolarmente apprezzata per l'eleganza del portamento.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits