Rutaceae
Chiudi
Arancio amaro  
Citrus aurantium L.
Sinonimi
Citrus bigardia Loisel.; Citrus vulgaris Risso; Citrus aurantium L. var. amara L.
AreaOrigine
Asia tropicale
Etimologia
Il termine generico probabilmente deriva da una lingua pre-indoeuropea, in greco 'citron' e in latino 'citrus', per indicare il cedro, agrume di origine indiana introdotto in Persia e poi in Grecia da Alessandro Magno. Il termine specifico viene dal persiano 'narandj' da cui deriva la parola arancia.
Collocazione e caratteristiche
Settore: XI 03 O.S. 14
Numero: DF
Collezione: Piante esotiche
Dimensioni:
Stato di conservazione:
Disponibilità semi:
Portamento
Albero di media grandezza (6-9 m) con ampia chioma e rami spinosi da giovani, come pure forniti di lunghe spine sono i succhioni.
Foglie
Le foglie, portate da piccioli alati, sono di forma ovale, arrotondate alla base e leggermente appuntite all'apice.
Fiori
I fiori, riuniti in infiorescenze pauciflore, sono bianchi e fortemente profumati.
Frutti
I frutti, detti esperidi, sono rotondeggianti, di colore arancio, con polpa acido-amara e contengono numerosi semi.
Periodo di fioritura
La fioritura è prevalentemente primaverile, ma può avvenire anche nelle altre stagioni.
Periodo di fruttificazione
Fruttifica in inverno.
Coltivazione
Pianta abbastanza rustica, si coltiva su terreno sciolto e richiede abbondanti innaffiature.
Propagazione
Si moltiplica per seme.
Uso
Come pianta ornamentale, si ritrova in viali e giardini nella regione mediterranea. Viene soprattutto utilizzato come portainnesto dell'arancio e del limone.
Interesse
Gli oli essenziali estratti dai petali sono usati in profumeria e noti con il nome di 'Oli di Neroli'. Il frutto è utilizzato per preparare marmellate. In medicina popolare si impiegano i fiori, le foglie e la buccia dei frutti. I fiori hanno attività sedativa e antispasmodica (sciroppo di fiori d'arancio); la buccia è tonica e stomachica; le foglie in infusione hanno attività sedativa e antispasmodica.
Curiosità
E' noto anche come Arancio di Siviglia, perchè coltivato prevalentemente nel territorio di questa città.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits