Compositae
Chiudi
 
Senecio kleinia Less.
Sinonimi
Kleinia neriifolia Haw.
AreaOrigine
Isole Canarie
Etimologia
Il termine generico deriva dal tardo latino 'senecio' = vecchio, derivante dal latino classico 'senex', per la peluria biancastra che copre i capolini. Il termine specifico è dedicato a J.Th.Klein, botanico tedesco del XVIII secolo.
Collocazione e caratteristiche
Settore: XXI 36
Numero: DF
Collezione: Piante esotiche
Dimensioni:
Stato di conservazione: Buono
Disponibilità semi: No
Portamento
Pianta succulenta a fusto eretto e ramificato, alto fino a 3 m, del diametro di ca. 10 cm, di colore verde grigiastro.
Foglie
Le foglie sono lineari-lanceolate, lunghe 10-12 cm e larghe circa 1 cm, anch'esse di colore verde-grigio, con nervatura centrale sporgente sulla faccia dorsale. Si formano in autunno e seccano in primavera persistendo sul fusto.
Fiori
I fiori, riuniti in capolini, sono tubulosi, di colore giallo.
Frutti
I frutti sono acheni cilindrici, lunghi 1 cm, con pappo formato da peli lunghi lucenti.
Periodo di fioritura
Fiorisce in autunno.
Coltivazione
Richiede climi asciutti e terreno ben drenato. Va coltivata in serra nei climi più rigidi.
Propagazione
Si propaga per talea.
Uso
E' una pianta piuttosto rara in coltivazione.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits