Apocynaceae
Chiudi
 
Carissa arduina Lam.
AreaOrigine
Africa meridionale
Etimologia
Il termine generico è probabilmente la latinizzazione del nome comune indigeno di queste piante. Il termine specifico è dedicato al botanico italiano Pietro Arduino.
Collocazione e caratteristiche
Settore: XXII 42
Numero: DF
Collezione: Piante esotiche
Dimensioni:
Stato di conservazione:
Disponibilità semi:
Portamento
Arbusto sempreverde, alto fino a 3 m, spinoso.
Foglie
Le foglie sono opposte, di forma varia da ovate a lanceolate, lunghe 1,5-4 cm.
Fiori
I fiori sono riuniti in infiorescenze a grappolo, bianchi e profumati, con corolla tubulosa, densamente pelosa alla fauce.
Frutti
Il frutto è una bacca di colore rosso scarlatto, commestibile.
Periodo di fioritura
Fiorisce nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto.
Periodo di fruttificazione
Fruttifica in Agosto.
Coltivazione
Si può coltivare in vaso o in piena terra, su terreno ben drenato e in esposizione soleggiata. Teme il freddo.
Propagazione
Si moltiplica per seme in primavera, o per talea di legno semi-maturo in estate.
Uso
Arbusto ornamentale, apprezzato per il portamento e la fioritura.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits