Liliaceae
Chiudi
 
Aloe ferox Mill.
AreaOrigine
Africa meridionale
Etimologia
Il termine generico deriva forse dal greco als = sale, in riferimento ai succhi di cui la pianta è ricca. Il termine specifico in latino significa 'feroce' e si riferisce all'aspetto conferito dagli aculei presenti sulle foglie.
Collocazione e caratteristiche
Settore: II 19 IV 04
Numero: DF
Collezione: Piante succulente
Dimensioni: Altezza: 2 m
Stato di conservazione:
Disponibilità semi: No
Portamento
Pianta succulenta con fusto alto 2-3 m, non ramificato, in parte coperto dai resti delle vecchie foglie.
Foglie
Le foglie sono molto carnose e raccolte in una densa rosetta apicale, lanceolate, lunghe fino a 1 m, coperte sulla pagina inferiore di aculei sparsi e sui margini di robuste spine di colore rossastro.
Fiori
I fiori, riuniti in infiorescenze molto ramificate, sono di colore rosso brillante, portati da peduncoli di 4-5 mm, lunghi ca. 3 cm.
Periodo di fioritura
Fiorisce nei mesi di Marzo e Aprile.
Coltivazione
Si coltiva in piena terra per le notevoli dimensioni.
Propagazione
Si moltiplica per talea.
Uso
E' una pianta utilizzata a scopo ornamentale.
Interesse
Le foglie e il succo sono utilizzati in diversi Paesi (Argentina, Cile, Messico, ecc.) a scopo officinale.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits