Palmae
Chiudi
Palma nana, Palma di S. Pietro  
Chamaerops humilis L.
AreaOrigine
Regione mediterranea occidentale
Etimologia
Il termine generico deriva dal greco 'chamái' = per terra, al suolo e 'rops' = virgulto, cespuglio, in riferimento al portamento della pianta. Il termine specifico deriva dal latino e allude anch'esso al portamento della pianta.
Collocazione e caratteristiche
Settore: III 29 XI 36 XII 03 XIII 24 XV 03 O.S.02
Numero: DF
Collezione: Palme
Dimensioni: Altezza: 2.50 m; diametro del fusto: ca. 30 cm
Stato di conservazione: Ottimo
Disponibilità semi:
Portamento
Pianta d'aspetto cespitoso, acaule o con stipite alto fino a 2 m allo stato spontaneo oppure in coltura, con fusti multipli, alti fino a 6-8 m, coperti da fibre e dai resti dei piccioli fogliari.
Foglie
Le foglie sono persistenti, a ventaglio, rigide e dritte, con lunghi e sottili piccioli muniti di spine laterali e lamina divisa in 12-15 segmenti appuntiti.
Fiori
I fiori, unisessuali o ermafroditi, sono piccoli, gialli, riuniti in dense pannocchie che si originano tra i piccioli fogliari, avvolte da una spata a bivalve, di colore giallo.
Frutti
I frutti sono carnosi ovoidali, di colore giallo-rossastro, lunghi 2-3 cm, non commestibili.
Periodo di fioritura
Fiorisce in primavera, nei mesi di Aprile, Maggio e Giugno.
Periodo di fruttificazione
I frutti sono maturi nel mese di Ottobre.
Coltivazione
Pianta abbastanza rustica, tollera bene la siccità, ma non sopporta le gelate. Predilige esposizioni soleggiate e terreno ben drenato. Sono note numerose varietà colturali le quali si differenziano per il portamento oppure per le dimensioni ed il colore delle foglie, che può andare dal grigio-verde al verde-bluastro, tra queste sono la var. 'argentea', la var. 'elegans', la var. 'arborescens', la var. 'gracilis', ecc.
Propagazione
Si moltiplica per seme o per divisione di polloni in primavera.
Uso
Unica specie di palma spontanea in Italia, si coltiva frequentemente come pianta ornamentale per il portamento e per il denso fogliame.
Chiudi





© 2005 MEDIAETNA - Credits