Front - Index - First - Previous - Next - Last
Ritratto di Ferdinando Cosentini
La Botanica a Catania

Fino alla fine del 1700 la Botanica era inclusa tra gli insegnamenti di Medicina o incorporata nell'insegnamento delle Scienze Naturali o, ancora, affidata come incarico secondario ai professori di Chimica e Farmacia.

Solo nel 1788 essa divenne disciplina autonoma con la creazione della Cattedra che venne affidata al farmacista Matteo Di Pasquale. Egli utilizzava un piccolo orto preso a pigione in cui dava dimostrazioni pratiche a sussidio delle lezioni in aula.

Anche Ferdinando Cosentini (1764-1840), succeduto al Di Pasquale nel 1805, per la carenza di un orto pubblico "procur˛ di supplire a tanto difetto, mercÚ un suo privato giardino" (PARLATORE, 1838).